I Segni del Cupping

Durante i miei corsi di aggiornamento la domanda più frequente è la stessa, ovvero, ma poi si creano i lividi? In molti si spaventano degli eventuali segni che è possibile lasciare dopo una seduta di cupping.

Ma chiariamo dei punti....

Il segno della coppetta non è un livido (ecchimosi)! La coppettazione o Cupping è una tecnica molto antica che rientra nella MTC ( medicina tradizionale cinese).

Nella cultura occidentale così come in medicina, non esiste un riferimento che ci avvicini all'idea che i segni prodotti dalla coppetta siano il risultato benefico e positivo del trattamento.

E’ comprensibile che possano suscitare perplessità e non è difficile immaginare che chi si sottopone si domanda "Come possono questi segni essere compatibili con una procedura terapeutica di benessere?"

E’ ora di chiarire ogni incertezza evidenziando invece gli aspetti positivi!

Il primo passo lo facciamo sicuramente noi operatori spiegando bene gli effetti e le controindicazioni della tecnica ai nostri clienti come facciamo sempre del resto ma diamo particolare attenzione a questa pratica cominciando prima noi a dare le giuste definizioni!

Abbiamo detto che l’errore più comune è quello di usare il termine livido, di conseguenza “livido da cupping” non è un’ecchimosi abbiamo solo richiamato sangue in superfice grazie all’azione Vacuum.

Evitiamo anche la definizione “macchia” dà l’idea di un qualcosa di indesiderato sulla pelle o di una patologia della pelle.

La giusta definizione è “segno da coppettazione”!

Coloro che praticano questa tecnica lo sanno e lo spiegano ai loro clienti che i segni da coppette non sono altro che un’indicazione significativa e incoraggiante sul fatto che un patogeno è stato portato in superfice dall’azione drenante della coppetta.

Importante dire che non è vero che un cupping senza segni non produce buoni risultati anzi, abbinato ad un leggero massaggio relax effettuando una suzione aspirante leggera con una spinta morbida, la coppettazione ha effetti sul recupero dell’umore e per ripristinare l’energia e la debolezza nei tessuti.

Ma torniamo ai segni della coppettazione che ci mostrano una chiara ed evidente lettura indispensabile per un’esatta valutazione.

Secondo ogni tradizione del cupping, i segni sono sempre il risultato fisico di agenti patogeni, tossine, blocchi e impurità (prodotti di scarto) che costituiscono una presenza indesiderata nel corpo.

Risultato: Una volta sganciata la coppetta e in superficie viene fuori un patogeno il segno viene risolto in due modi. In alcuni casi passa appena stacchiamo la coppetta si dissolve direttamente dal corpo in atmosfera, in altri casi viene risolto da funzioni disperdenti innate che funzionano a livello superficiale, quali la circolazione ematica locale e l'attività linfatica.

Qui una tabella indicativa di segni lasciati della Coppettazione !







#cupping #coppettazione #coppettazioneconfuoco #isegnidelcupping #segnicupping #cuppingstain #danielacaracciuolo #vacuum

LOGO DAN-05.png

© 2020 by  Daniela Caracciuolo P.IVA 05673400650

  • Facebook
  • YouTube
  • Instagram