European Massage Championship - SPILAMBERTO

L’EMA, (European Massage Association) è stato il primo Campionato Europeo del massaggio che si è svolto nel Marzo del 2019 a Spilamberto. Un evento di straordinario successo che ha unito ben oltre 18 stati dell’Unione Europea con oltre 100 partecipanti. Ho preso parte all’Ema come consigliere, organizzando la manifestazione assieme al Presidente Ivan Conversano. Nello specifico supportavo i partecipanti e supervisionavo i giudici, di ogni categoria, per controllarne le valutazioni e l’operato al fine di garantire la massima professionalità e imparzialità. L’iniziativa sollevò alcune critiche, in quanto secondo alcuni massaggiatori, il massaggio non può essere una gara tanto meno una competizione. A mio avviso il Campionato Europeo, come altri eventi di settore, era un’occasione di formazione e di crescita per aggiungere nuove esperienze al proprio bagaglio di conoscenze. In effetti il mio motto era “se non vinci almeno impari”. I giorni trascorsi all’Ema sono stati un’opportunità di arricchimento personale e professionale. Ho osservato massaggiatori di molte nazioni lavorare e da loro ho appreso tecniche e approcci al massaggio completamente differenti da quello italiano. Sono stata affascinata dalla cura e dall’attenzione con la quale i partecipanti preparavano un tavolo da lavoro piuttosto che un lettino da massaggio. Ho conosciuto tecnica, innovazione, manualità strepitose, massaggiatori con un flow e una postura straordinaria ma soprattutto sono entrata in contatto con persone intraprendenti che non hanno sprecato nessuna occasione per creare momenti di aggregazione e confronto. La passione per questo lavoro era il collante che ci univa in ogni momento.

Oltre alla competizione non sono mancate dimostrazioni di massaggio e di training da parte dei giudici presenti alla manifestazione. E quello per me fu il momento giusto per presentare il Thermoterapy Fire System davanti ad una platea di massaggiatori di altissimo livello; difatti provai una grande soddisfazione nell’illustrare ad un contesto Europeo una mia creatura nella quale avevo creduto così tanto. Il nuovo massaggio Thermoterapy Fire System creò un forte interesse tra gli operatori europei e molti terapisti trassero ispirazione da tale tecnica inserendola nei trattamenti e proponendola alla propria clientela. Questo ancora oggi mi rende fiera del mio lavoro e orgogliosa aver dato uno spunto di riflessione sia ai colleghi che ai molti neofiti presenti all’evento. Il campionato europeo ha creato collaborazioni tra massaggiatori, opportunità di lavoro e allo stesso tempo è stato veicolo di diffusione in tutta Europa dell’intero comparto.




#thermotherapy #termoterapia #thermotherapyfiresystem #terapiaconfuoco #massaggiepassione #danielacaracciuolo